Continua la ricerca delle migliori materie prime, è una mia fissazione. Trovo una farina di Saraceno particolare, diversa dalle solite. Ha un profumo di vite e un colore che mi ricorda le rocce granitiche della val di Mello. Ovvio averla acquistata e provata subito. La prova del nove del Saraceno è la tenuta con i liquidi. Meglio delle crespelle? nulla. Ecco il risultato, formidabile. Un sapore unico e sufficiente elasticità per fare il classico giro con ripieno. Sono davvero soddisfatto e per gli amici gruppo A e Zero una farina davvero unica per grandi lavorazioni, ma semplici. 

ottima tenuta con il ripieno, nessuna spaccatura.

Annunci