Come promesso ad alcuni di voi ecco le famose meringhette che già conoscete. Ora spero che per la prima colazione vi diate da fare per prepararle e che la smettiate di lamentarvi dei sacrifici impostivi…NON PER VEGANI!

Ingredienti: Albume 100gr – zucchero 100gr – miele 20gr – limone 5gr –  mandorle (gs 0)  o noci (gli altri) secche tritate – forno a 30° – sache a poche – sbattitore con fruste sottili.

Procedimento: Trita a polvere le mandorle. Separa ACCURATAMENTE tuorlo e albume dalle uova. Aggiungi all’albume lo zucchero, il miele ed il limone. Monta fino al formarsi del codino che rimane stabile e fisso. FISSOOOO!!! IN PIEDI OK??

Mooolto delicatamente incorpora la frutta secca per il tuo GS, NON ENTRAMBE! o le mandorline o le noci. Adesso prendi il sache a poche e riempilo del composto. Forma su carta forno le meringhette e col ditino bagnato ricomponi i codini.

Inforna a freddo, accendi a 30° e lasciale asciugare tutta notte badando di tenere leggermente fessurato il portello del forno. In questo modo l’umidità evapora. Se hai la funzione “ventilazione” puoi utilizzarla.

Annunci