Skip to content

QUINOA IN MDP PER STEFY E PITO

12 aprile 2012

La farina di Quinoa, al pari di tutte la farine senza glutine, può essere utilizzata per preparare queste pagnottine. Nello specifico è stata utilizzata una macchina del pane, rendendo la lavorazione riproducibile all’infinito. Ottima preparazione per tutti i GS ma in particolare per celiaci e diete gluten-free. 🙂

Annunci
17 commenti
  1. mino permalink

    Mi sono perso qualcosa ? Non vedo la ricetta ! E’ un segreto o si può renderla “patrimonio comune ” ? 😉

    • Ciao Mino
      Stefy, la destinataria della preparazione in oggetto, è una donna matura di Gs B, con importanti problematiche “femminili”, che abbiamo risolto, e intolleranze consolidate, che abbiamo eliminato. Questa preparazione le è servita per eliminare una proteina per lei tossica, glutine, e per assimilare, nella maniera corretta, antinfiammatori naturali. TI renderai conto che non si tratta di una “ricetta” che si può rendere pubblica! la stessa preparazione a te potrebbe causare un’evacuazione diarroica e una cefalea importante. Cosa che non penso proprio tu ti meriti. In questo sito si applica la Scienza dei Gs alla nutrizione, io sono cuochino e non medico e metto a disposizione dei miei amici le competenze acquisite. Comunque una ricetta di patrimonio comune è già inserita in tutte le MDP che si trovano in commercio, solitamente sotto la voce “integrale senza glutine”. Ti saluto cordialmente LUX.

  2. 😉 🙂 Aspetto i tuoi consigli!

  3. Hai ragione chiedo venia 😦 Ma son troppo curiosa e quando sento nominare un alimento nuovo non resisto devo sapere conoscere 😛 E comunque te lo chiedo ora potrei utilizarla?? 😉 Se in base alla mia anamnesi è vietata lo sai che ci rinuncio senza problemi :mrgreen: Ti farò sapere domani come va visto il mio pranzo focaccioso 🙂 Notte

    • ok curiosa…ora non puoi utilizzarla! o meglio non dovresti farlo, secondo me che sai non sono dottore. Fai la madre come per il saraceno e sei ok. Poi quando ti invierò le analisi delle tue schede faremo i conti hihihihih 🙂

  4. E ma allora dillo che mi fai i dispetti…voglio info in privato :mrgreen: altrimenti vengo a rubartela 😛

    • ah! ma la domanda giusta, che mi sarei aspettato da te, speravo fosse: ma io, con la mia anamnesi, posso utilizzare la melassa? hihihihi! 🙂

  5. Oggi mi sono concessa il peccatuggio con il rinfresco della pasta madre e ho fatto una focaccia particolarissima, che vedrai, dove ho usato anche la tua farina di quinoa 🙂
    Dove la trovo la melassa di barbabietola? Non dirmi che ce l’hai solo tu 😛
    Ps: suppongo che la madre di quinoa si faccia con lo stesso sistema di sempre?

  6. violetta permalink

    appena mi arriva la tua farina li faccio anch’io….che bello!

  7. Raffy77 permalink

    Bella!Che lievito hai usato?

  8. stefania&pito permalink

    ma e’ fantastico questo pane !!!! meraviglia delle meraviglie, te ne ordino gia’ uno stock !!!! vai come il vento! attendo conferma d’ordine 😉
    PS grazie anche a nome di Pito 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: